»  home  »  Banche Dati  »  Laboratori di prova

Ricerche delle prove accreditate Laboratori

I dati presentati sono aggiornati alla data riportata al termine di ciascun elenco.
ACCREDIA non si assume responsabilità derivanti da eventuali errori ed omissioni nei dati presentati via Internet.
È gradita la collaborazione dei visitatori del sito per la segnalazione di eventuali errori, omissioni o discrepanze presenti nei dati pubblicati, inviando una mail a info@accredia.it.


 
 
 

Prove accreditate dal Laboratorio 0353

Recapiti

O.S.I. Srl
O.S.I. Srl
Via Borgonuovo, 44
03036 - Isola del Liri (FR)
Tel: 0776 814700
Fax: 0776 814750
E-mail: info@osiservice.it
Sito Web: www.osiservice.it/home.aspx

Elenco completo delle prove (40) in revisione  20 del 2016-04-18

Un asterisco sulla prima colonna indica che, per la prova corrispondente, è attiva una sospensione dell’uso del marchio ACCREDIA (cfr. RG-02, §6).

NOTA: Le prove accreditate con campo flessibile sono indicate come tali nella terza colonna. Il dettaglio delle prove flessibili, gestito dal laboratorio sotto la propria responsabilità, è distinto con l’indicazione 'prova correlata'.

S.Cat.Materiale / prodotto / matriceMisurando / Proprietà misurata / Denominazione della provaNorma/metodo di provaTecnica di provaCampo di misura e/o di prova
0Acque da destinare e destinate al consumo umano e acque di piscinaConta e ricerca di Legionella spp, Legionella pneumophilaISO 11731-2:2004 
0Acque da destinare e destinate al consumo umano e acque di piscinaRicerca di Salmonella Rapporti ISTISAN 2007/5 Metodo ISS A 011C 
0Acque da destinare e destinate al consumo umano, di piscina e trattate Conta di Stafilococchi patogeniRapporti ISTISAN 2007/5 Metodo ISS A 018A 
0Acque da destinare e destinate al umano  Conta di Clostridium perfringens e sporeRapporti ISTISAN 2007/5 Metodo ISS A 005A 
0Acque destinate al consumo umano, acque di piscinaConta di Pseudomonas aeuriginosaUNI EN ISO 16266:2008
0Acque destinate al consumo umano, acque di piscina, acque naturali (sotteranee, superficiali e minerali)Conta di Enterococchi intestinaliUNI EN ISO 7899-2:2003 
0Acque destinate al consumo umano, acque di piscina, acque naturali (sotteranee, superficiali e minerali)Conta di Escherichia coli e batteri coliformiUNI EN ISO 9308-1:2014
0Acque destinate al consumo umano, acque di piscina, acque naturali (sotteranee, superficiali e minerali)Conta di Microrganismi vitali 22°C e 36°CUNI EN ISO 6222: 2001 
0Acque dolci naturali (superficiali, sotterranee, potabili, minerali e meteoriche), trattate, di scarichi domestici ed industrialiAnioni: Fluoruri, Cloruri, Nitriti, Azoto nitroso,Bromuri, Nitrati, Azoto Nitrico, Fosfati e SolfatiAPAT CNR IRSA 4020 Man 29 2003
0Acque dolci naturali (superficiali, sotterranee, potabili, minerali e meteoriche), trattate, di scarichi domestici ed industrialiConducibilità elettricaAPAT CNR IRSA 2030 Man 29 2003
0Acque naturali e di scaricoCromo esavalenteAPAT CNR IRSA 3150 C Man 29 2003
0Acque naturali e di scaricopHAPAT CNR IRSA 2060 Man 29 2003
0Acque reflueRichiesta chimica di ossigeno (COD)ISO 15705:2002 
0Acque reflue, superficiali, di falda e potabiliAzoto ammoniacaleAPAT CNR IRSA 4030 A2 Man 29 2003
0Acque reflue, superficiali, di falda e potabiliMetalli: Alluminio, Antimonio, Arsenico, Bario, Boro, Cadmio, Cromo, Cobalto, Ferro, Manganese, Nichel, Piombo, Rame, Selenio, Sodio, Vanadio, ZincoAPAT CNR IRSA 3020 Man 29 2003
0AlimentiConta Coliformi totali Rapporti ISTISAN 1996/35 Met 3  
0AlimentiConta di Bacillus CereusRapporti Istisan 1996/35 Met.14
0AlimentiConta di Clostridium perfringens Rapporti ISTISAN 1996/35 Met 15   
0AlimentiConta di Lieviti e MuffeRapporti Istisan 1996/35 Met. 2
0Alimenti e mangimiConta di Escherichia coli beta-glucoronidasi positivoISO 16649-2:2001 
0Alimenti e mangimiConta di Listeria monocytogenes  UNI EN ISO 11290-2:2005  
0Alimenti e mangimiConta di Microrganismi a 30°C UNI EN ISO 4833-1:2013
0Alimenti e mangimiConta di Stafilococchi coagulasi positivi (Staphylococcus aureus e altre specie)UNI EN ISO 6888-1/2:2004 
0Alimenti e mangimiRicerca di Listeria monocytogenesISO 11290-1:1996 /Amd 1 :2004
0Alimenti e mangimiRicerca Salmonella spp UNI EN ISO 6579:2008 escluso il capitolo 9.5.6
0CompostEscherichia coliRapporti Istisan 02/3 Appendice B pag.35
0Compost, fanghiUmiditàUNI 10780:1998 App. C 
0Materiali destinati al contatto con alimenti (MOCA)Migrazione specifica per Cromo III, Piombo, Nichel (0 -10 mg/Kg)DM 21/03/1973 SO GU n° 104 del 20/04/1973 + DM del 18/06/1979 GU n°180 del 03/03/1979
0Rifiuti e fanghiCromo esavalente su eluato da test di cessioneUNI EN 12457-2:2004 + UNI EN 16192:2012 + ISO 11083:1994 
0Rifiuti e fanghiMetalli: Bario, Cobalto, Cromo, Nichel, Molibdeno,Piombo, Rame, Zinco, Vanadio su eluato da test di cessioneUNI EN 12457-2:2004+UNI EN 16192:2012+ EN ISO 11885:2009
0Rifiuti e fanghiSolventi organici aromatici: benzene, toluene, o-m-xilene, etilbenzeneCNR IRSA 23 Met. B Q64 Vol 3 1991 
0Rifiuti e/o assimilabiliAnalisi merceologicaANPA Analisi merceologica dei rifiuti urbani rassegna di metodologie e definizione di una metodica di riferimento RTI CTN_RIF 1/2000
0Rifiuti, fanghi, compostpHCNR IRSA 1 Q64 Vol.3 1985  
0SuperficiConta di Enterobatteriacee ISO 18593:2004 + ISO 21528-2:2010
0SuperficiConta di Microrganismi a 30°C ISO 18593:2004 + UNI EN ISO 4833-1:2013
0Terreni, rifiuti e fanghiCromo esavalenteCNR IRSA 16 Q. 64 Vol. 3 1986
0Terreni, rifiuti e fanghiMetalli: Alluminio, Antimonio, Arsenico, Bario, Berillio, Boro, Cadmio, Calcio, Cromo, Cobalto, Ferro, Fosforo, Magnesio, Manganese, Molibdeno, Nichel, Piombo, Potassio, Rame, Selenio, Sodio, Stagno, Stronzio, Vanadio, ZincoEPA 3051 A 2007 + EPA 6010 D 2014
IIIAcque dolci naturali (superficiali, sotterranee, potabili, minerali e meteoriche), trattate, di piscina, di scarichi domestici ed industrialiCampionamentoAPAT CNR IRSA 1030 A2 Man 29 2003 (escluso cap 4.2)
IIIRifiuti e/o assimilabiliCampionamentoUNI 10802:2013 (escluso cap. 7-8-9 e App. A e B) + UNI EN 14899:2006 + UNI CEN/TR 15310-1 :2013
IIITerreni e matrici assimilabiliCampionamentoDM 13/09/1999 SO n° 185 GU n° 248 21/10/1999 Met I.1

Legenda

MQC: Metodi Interni di Prova sviluppati dal Laboratorio DM: Decreto Ministeriale CNR IRSA: Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Ricerca sulle Acque ISTISAN: Metodo dell'Istituto Superiore di Sanità APAT: Agenzia per la Protezione dell'Ambiente e per i servizi Tecnici NMKL: Nordisk Metodikkommitté for Livsmedel (Nordic Committee on Food Analysis) UNI: Ente Nazionale Italiano di Unificazione ISO: International Organization for Standardization EN: Norma Europea Dec. CE: Decisione Unione Europea