»  home  »  Pubblicazioni  »  Indagini

Osservatorio ACCREDIA "L'età dell'incertezza. Il mondo tra conflitti e protezionismi" ISPI 2017



L'Osservatorio ACCREDIA si pone l'obiettivo di monitorare le dinamiche, gli sviluppi, gli elementi di forza e le criticità del sistema della valutazione della conformità, che riguarda le certificazioni, le ispezioni, le prove di laboratorio e le tarature effettuate sotto accreditamento.

"L'età dell'incertezza. Il mondo tra conflitti e protezionismo", è il nuovo Studio realizzato da ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale), che affronta il tema della diffusione dell'incertezza nei rapporti e negli equilibri economici internazionali, aggravata dagli ultimi eventi: dalla vittoria della Brexit alla nuova ondata di attacchi terroristici, dalle crisi politiche ed economiche di molti paesi chiave alla vittoria di Donald Trump negli Stati Uniti.

Lo Studio sottolinea come l'accreditamento, insieme alla vigilanza sul mercato che spetta alla Pubblica Amministrazione, sia uno dei pilastri su cui poggia il Mercato Unico, a disposizione dei Governi per sviluppare politiche economiche efficaci, e delle imprese per competere. Uno strumento utile per facilitare i flussi commerciali nonostante le crescenti tendenze protezionistiche. La certificazione accreditata, infatti, anche grazie agli Accordi di mutuo riconoscimento di cui è firmataria ACCREDIA, rappresenta il passaporto per facilitare la circolazione di beni e servizi nel Mercato Unico.


Lo Studio dell'Osservatorio ACCREDIA "L'età dell'incertezza. Il mondo tra conflitti e protezionismo" è 
pubblicato in allegato.