News

»  home  »  archivio notizie  »  06.01.2017 Iniziative di solidarietà per le regioni colpite dal sisma

06.01.2017 Iniziative di solidarietà per le regioni colpite dal sisma



Con un contributo di 10mila euro, ACCREDIA aderisce al progetto #UNIAMOCI, avviato dall'Università degli studi di Macerata a sostegno dei territori e delle popolazioni del Centro Italia colpite dai recenti sismi di agosto e ottobre 2016.

Con quest'iniziativa, l'Ente vuole manifestare la propria solidarietà alle realtà sociali e imprenditoriali locali, promuovendo un progetto dell'Università che non sarà limitato al periodo natalizio ma che vuole coinvolgere il territorio nel medio e lungo periodo. Attraverso la vendita di prodotti eno-gastronomici tipici sulla piattaforma di commercio on line playmarchesrl, ci si propone infatti di aiutare le aziende alimentari della regione a mantenere o riavviare la produzione nella delicata fase di ripresa dal sisma.

In questo periodo, inoltre, ACCREDIA sta valutando tutte le richieste di riorganizzazione delle visite già pianificate nei confronti degli Organismi e dei Laboratori accreditati - e delle verifiche presso le loro aziende clienti - che hanno sede nei Comuni terremotati, prevedendo anche degli interventi volti ad assicurare il mantenimento dell'accreditamento, che garantisce la validità delle certificazioni, delle ispezioni, delle prove e delle tarature da essi effettuate.

Per gli Organismi e i Laboratori che si trovassero in difficoltà a causa del terremoto, ACCREDIA ha infatti previsto l'applicazione della Linea Guida IAF ID3:2011 "IAF Informative Document For Management of Extraordinary Events or Circumstances Affecting ABs, CABs and Certified Organizations".

Con la circolare "Disposizioni ACCREDIA a seguito dei terremoti in Centro Italia" in particolare, l'Ente ha fornito le indicazioni per agevolare il superamento di eventuali situazioni di difficoltà sia da parte dei soggetti accreditati che delle organizzazioni certificate.



Per  ulteriori informazioni, le disposizioni ACCREDIA sono pubblicate in allegato e nella sezione del sito www.accredia.it Documenti - Disposizioni tecniche nella sezione del Dipartimento di competenza.