Consiglio di Stato – Sentenza del 04/11/2021 n. 7370

La Sentenza affronta il tema del contenuto del contratto di avvalimento della certificazione di qualità e la necessità o meno dell’esecuzione diretta delle prestazioni da parte dell’ausiliaria ai sensi dell’art. 89 c.1 del Codice contratti. Il Collegio esclude la predetta necessità, ritenendo che la disposizione citata debba essere interpretata in senso restrittivo.

Avvalimento; esecuzione diretta; infrastruttura informatica.