Accredia / Privacy policy

Privacy policy

Trattamento dei dati personali

Di seguito, sono descritte le modalità di gestione del sito www.accredia.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti.

L’informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento 679/2016 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati), a coloro che interagiscono con i servizi web, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo citato corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale di Accredia, l’Ente Italiano di Accreditamento.

L’informativa è resa solo per il sito di Accredia e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Titolare del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Titolare del loro trattamento è Accredia – l’Ente Italiano di Accreditamento, che ha sede legale in Via Guglielmo Saliceto, 7/9 – 00161 Roma (Italia).

Il Responsabile della Protezione dei Dati è contattabile all’indirizzo mail: dpo@accredia.it

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede legale di Accredia in Via Guglielmo Saliceto, 7/9 – 00161 Roma (Italia), e sono curati solo da personale Accredia responsabile della gestione del sito web o da eventuali collaboratori esterni per la manutenzione del sito stesso.

I dati personali forniti dagli utenti che si avvalgono dei servizi resi da Accredia tramite web – area riservata, newsletter, servizio segnalazioni, partecipazione a indagini, iscrizione a convegni e corsi di formazione– sono utilizzati al solo scopo di eseguire il servizio o la prestazione richiesta, e sono comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia a tal fine necessario (per es. servizio di invio).

La base giuridica del trattamento sopra esposto è il consenso dell’interessato.

Non è previsto in nessun caso il trasferimento dei dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale [art. 13 comma 1 punto f)].

Tipo di dati trattati


Dati di navigazione


Gli applicativi software preposti al funzionamento del sito web di Accredia acquisiscono alcuni dati personali trasmessi mediante i protocolli di comunicazione di Internet.

Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (ad esempio buon fine, errore) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.


Dati forniti volontariamente dall’utente


Per l’accesso ad alcuni servizi erogati tramite il sito web di Accredia – area riservata, newsletter, servizio segnalazioni, partecipazione a indagini, iscrizione a convegni e corsi di formazione– potrà essere richiesto l’invio facoltativo e volontario dell’indirizzo di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito stesso necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta. Il periodo di conservazione dei tali dati è definito dal criterio di richiesta di cancellazione per le informazioni fornite volontariamente dall’utente; per quanto attiene ai dati tecnici gestiti dal sito, quali i cookies, il periodo è definito dalle caratteristiche tecniche dei cookies definito nel paragrafo sottostante Durata dei Cookies [art. 13 comma 2 punto a)].

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire ad Accredia i dati personali richiesti per fruire dei servizi erogati tramite web – area riservata, newsletter, servizio segnalazioni, partecipazione a indagini, iscrizione a convegni e corsi di formazione.

Il mancato conferimento dei dati relativi ai campi contrassegnati da asterisco può comportare l’impossibilità di usufruire del servizio offerto [art. 13 comma 2 punto e)].

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali avviene attraverso strumenti manuali, informatici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi e comunque nel rispetto delle misure di sicurezza adeguate così come richiesto dalla legge [art. 32].

I dati personali sono temporaneamente raccolti in una banca dati e potranno formare oggetto di trattamento, effettuato solo internamente ad Accredia per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

In alcune tipologie di servizio – per esempio, segnalazioni e indagini – Accredia garantisce l’anonimato all’utente che ne faccia richiesta, avvalendosi dell’opzione segnalata nel modulo. In questo caso, i dati conferiti sono sottoposti a trattamento escludendo ogni elemento che consenta di risalire all’identità del compilatore.

Diritti degli interessati

I soggetti a cui si riferiscono i dati personali possono esercitare, in qualunque momento, i diritti previsti dal Regolamento, facendo pervenire apposita istanza scritta i canali sotto elencati. In particolare i soggetti potranno legittimamente chiedere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi sia l’interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivelasse impossibile o comportasse un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato [art. 13 comma 2 punto b) e c)].

Le richieste possono essere rivolte ad Accredia utilizzando uno dei seguenti canali:

  • E-mail: comunicazione@accredia.it
  • Telefono: +39 06 8440991
  • Fax: +39 06 8841199
  • Posta ordinaria: Accredia – Via Guglielmo Saliceto 7/9 – 00161 Roma (Italia)

Informativa estesa sull'uso dei cookies

Informativa estesa sull’uso dei cookies ai sensi del provvedimento del Garante della Privacy n. 229/2014, per coloro che interagiscono con i servizi web di Accredia, accessibili a partire dagli indirizzi:

I siti web di Accredia utilizzano cookies e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l’esperienza di uso delle applicazioni online.

Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull’uso dei cookies e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da Accredia e su come gestirli.

Definizioni

I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. I cookies vengono memorizzati, in base alle preferenze dell’utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tipologie di cookies

In base alle caratteristiche e all’utilizzo, i cookies si possono distinguere in diverse categorie:


Cookies strettamente necessari


Si tratta di cookies indispensabili per gestire il login e l’accesso alle funzioni riservate del sito, tipicamente per l’aggiornamento delle pagine da parte delle redazioni web. La durata di questi cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati).
La loro disattivazione compromette l’utilizzo dei servizi accessibili dal login. La parte pubblica dei siti di Accredia resta invece normalmente utilizzabile.


Cookies “tecnici” (di analisi e prestazioni)


Sono cookies utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l’utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookies, pur senza identificare l’utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l’usabilità.
In alcune pagine del sito di Accredia possono memorizzare le preferenze dell’utente relativamente alla dimensione della font e alla modalità di visualizzazione preferita (grafica, alto contrasto o testuale) ai fini dell’accessibilità dei contenuti. La disattivazione di tali cookies può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.


Cookies di profilazione


Si tratta di cookies permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell’utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.
Il sito di Accredia non utilizza cookies di questo tipo.

Durata dei cookies

Alcuni cookies (cookies di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all’esecuzione del comando di logout. Altri cookies “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell’utente. Questi cookies sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Navigando attraverso le pagine del sito di Accredia, si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookies persistenti e di profilazione.

Gestione dei cookies

L’utente può decidere se accettare o meno i cookies utilizzando le impostazioni del proprio browser.

La disabilitazione totale o parziale dei cookies tecnici non compromette l’utilizzo delle funzionalità del sito Accredia.

L’impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web.

Di seguito le risorse web che illustrano come procedere per ciascuno dei principali browser:

Google Analytics

Alcuni siti di Accredia includono componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google Inc. (“Google”). Si tratta di cookies di terze parti utilizzati per raccogliere e analizzare in forma anonima informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito di Accredia da parte degli utenti visitatori. Questi cookies vengono utilizzati per memorizzare informazioni non personali.

Google Analytics tutela la riservatezza dei suoi dati in vari modi:

  • I termini di servizio di Google Analytics, che tutti i clienti di Google Analytics devono rispettare, vietano l’invio di informazioni personali a Google Analytics. Le informazioni personali includono tutti i dati utilizzabili da Google per identificare verosimilmente un individuo inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, nomi, indirizzi email o dati di fatturazione.
  • Non è consentito fornire a terzi i dati di Google Analytics senza il consenso del cliente, salvo in alcune specifiche circostanze, come quando viene richiesto in forza di legge.
  • I team di tecnici Google esperti di sicurezza proteggono i dati dalle minacce esterne.
  • L’accesso interno ai dati (ad es. da parte dei dipendenti) è strettamente regolamentato e soggetto a controlli e procedure di accesso dei dipendenti.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

L’utente può disabilitare in modo selettivo l’azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornita da Google.

Per disabilitare l’azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

Cookies di terze parti (social)

Visitando un sito web si possono ricevere cookies sia dal sito visitato (“proprietari”) sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio sono i “social plugin” di Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookies da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative a cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookies: