Soggetto Accreditato

Organismi di verifica e validazione

Attività accreditata

Verifica e validazione delle asserzioni etiche in conformità alla norma UNI ISO/TS 17033

Descrizione dell’attività

La verifica e la validazione come attività di valutazione della conformità può essere effettuata dagli organismi di verifica e validazione in qualsiasi settore, compreso quello ambientale (emissioni di gas ad effetto serra: inventari GHG, schema EU ETS, schema MRV Marittimo, carbon footprint di prodotto…).
Le potenziali nuove applicazioni secondo la norma ISO/IEC 17029 possono, per esempio, includere dichiarazioni relative a tecnologia di costruzione, gestione finanziaria, sistemi di automazione
industriale, ingegneria di software, intelligenza artificiale, tecnologia dell’informazione.

L’organismo di verifica e validazione delle asserzioni etiche è responsabile della valutazione dei claim etici di ogni settore (dalla salute alla nutrizione, dal commercio equo alla tutela degli animali, dalla gestione dell’energia al management finanziario, dai software e sistemi ingegneristici all’ intelligenza artificiale) valutandone la veridicità e l’affidabilità. Lo scopo è misurare l’esattezza e la conformità dei claim sulla base di verifiche o validazioni, che possono essere così definite:

  • Verifica: conferma di un claim, attraverso l’esibizione di un’evidenza oggettiva, che dimostra che specifici requisiti sono stati soddisfatti – conferma di veridicità;
  • Validazione: conferma di un claim, attraverso l’esibizione di un’evidenza oggettiva, che dimostra che i requisiti relativi all’utilizzo o all’applicazione previsti sono stati soddisfatti – conferma di plausibilità.

Norme per l’accreditamento

ISO/IEC 17029
Valutazione della conformità - Principi generali e requisiti per gli organismi di convalida e verifica

Documento rilasciato

La validità della verifica e validazione viene attestata dalla dichiarazione di verifica, rilasciata dall’organismo di verifica e validazione che ha svolto l’attività di valutazione.

Cosa garantisce la dichiarazione di verifica

La dichiarazione di verifica garantisce che l’asserzione sia vera o plausibile nel momento in cui viene valutata, sulla base degli elementi disponibili in quel momento, e non prevede attività di sorveglianza successive.

Cosa NON garantisce la dichiarazione di verifica

La dichiarazione di verifica non garantisce la certificazione dello stesso oggetto secondo esistenti schemi di certificazione.

Regolamenti Generali per l'accreditamento

RG-09
RG-09 rev.09 – Regolamento per l’utilizzo del Marchio ACCREDIA

Altri Regolamenti per l'accreditamento

RT-37
RT-37 rev.01 – Prescrizioni per l’accreditamento con scopo di accreditamento flessibile, Dipartimento Organismi di Certificazione e Ispezione

Elenco completo norme e documenti di riferimento per l'accreditamento

LS-12
LS-12 rev.11 – Elenco norme e documenti di riferimento per l’accreditamento degli Organismi di Verifica e Convalida delle emissioni di gas ad effetto serra

Domanda di accreditamento

DA-00
DA-00 rev.10 – Domanda di Accreditamento
DA-11
DA-11 rev.00 – Domanda di Accreditamento per gli Organismi di Validazione e Verifica

Tariffario di accreditamento

TA-00
TA-00 rev.08 – Tariffario di Accreditamento

Circolari Accredia

Circolare DC
Circolare informativa DC N° 15/2020 – Aggiornamento della normativa per l’accreditamento Organismi di Validazione e Verifica (ISO/IEC 17029:2019)
Circolare DC
Circolare tecnica DC N° 12/2020 – Accreditamento per la verifica / validazione di asserzioni (claim) ai sensi della norma ISO/TS 17033

Dipartimento

Dipartimento Certificazione e Ispezione

Contatti