Spendere presto e bene i fondi Next Generation EU: con l’accreditamento si può!

Next Generation EU è lo strumento messo in campo dall’Unione Europea per il rilancio dell’economia dopo la pandemia. Oltre 200 miliardi di euro saranno destinati all’Italia, che dovrà realizzare entro il 2026 le sei missioni del Recovery Plan, dalla digitalizzazione alla transizione ecologica, dalla mobilità alla sanità.

Spendere “presto e bene” è possibile, ricorrendo alle attività degli organismi e dei laboratori accreditati da Accredia, l’Ente Unico nazionale di accreditamento designato dal Governo.