Accredia / Corsi di formazione / Corso di formazione “Accreditamento ISO 15189: dalla teoria alla pratica” – I livello

Corso di formazione “Accreditamento ISO 15189: dalla teoria alla pratica” – I livello

Data
06 Giu - 07 Giu
Sede
Aula Bovet
Istituto Superiore di Sanità
Città
Roma
Indirizzo
Viale Regina Elena, 299
Corso di formazione organizzato dal Gruppo di Studio SIBioC "Qualità ed Accreditamento" e Accredia.

Uno degli obiettivi più importanti nella moderna medicina è migliorare la sicurezza per i pazienti. Anche se l’aforisma “primum non nocere” risale a molti secoli fa ed è sempre stato un elemento centrale nella pratica medica, l’obiettivo di ridurre il rischio nelle pratiche cliniche e l’errore in medicina ha ricevuto miglior attenzione a partire dalla pubblicazione del documento dell’Institute of Medicine (IOM) nel 2000. I dati raccolti sugli errori medici e soprattutto sulla loro prevenibilità hanno portato ad una presa di coscienza sempre maggiore e ad iniziative volte a diminuire il tasso di errori, ed ancor più il tasso di errori maggiormente correlati con eventi indesiderati per i pazienti.

Le iniziative volte a ridurre gli errori procedurali, errori nella somministrazione di farmaci e nella loro dose, ed altre procedure cliniche hanno portato a sicuri miglioramenti. Tuttavia, negli ultimi anni si sono raccolte prove sull’errore diagnostico, sulla sua gravità e sulla necessità di migliorare il processo diagnostico come presupposto essenziale per assicurare migliori esiti di salute ed economici.
Il recente documento dell’IOM “Improving Diagnosis in Health Care” rappresenta da un lato il risultato della serie di studi volti a documentare la gravità del problema dell’errore diagnostico e, dall’altro la necessità di programmi volti a migliorare la sicurezza del percorso diagnostico, comprendere la natura degli errori e ridurli attraverso interventi efficaci.

L’errore diagnostico rappresenta oggi negli US e nei Paesi avanzati l’errore prevalente nella pratica clinica, ma anche quello maggiormente associato a mortalità e morbilità, oltre che essere la causa più rilevante di spesa e rimborsi nelle cause intestate da pazienti e parenti.
Inoltre, sono state raccolte prove sul fatto che circa il 50% degli errori diagnostici sono dovuti ad errori nelle informazioni di laboratorio clinico e/o delle tecniche di immagine. Più in particolare, gli errori di laboratorio sono maggiormente correlati non all’accuratezza del risultato analitico, ma a problematiche nell’appropriata richiesta degli esami, nella raccolta e manipolazione dei campioni biologici e, alla fine del ciclo, all’inappropriata interpretazione e utilizzazione dei risultati stessi.
L’accreditamento dei laboratori medici in conformità allo Standard Internazionale ISO 15189:2012, riconosciuto a livello internazionale come l’unico standard per l’accreditamento dei laboratori medici, si focalizza sul raggiungimento di un elevato livello di qualità del sistema di gestione della qualità e della competenza del personale.


Argomenti


  • Criteri di interpretazione dei Requisiti dello Standard Internazionale UNI EN ISO 15189:2013
  • Criteri per lo sviluppo di procedure operative che soddisfino i requisiti dello
  • Standard Internazionale UNI EN ISO 15189:2013
  • Modalità di compilazione della Domanda di Accreditamento
  • L’impegno delle Società Scientifiche per l’Accreditamento UNI EN ISO 15189:2013

Informazioni e iscrizione

Il corso è riservato a un massimo di 100 partecipanti.
La modalità di partecipazione ai Corsi è subordinata all’accettazione della domanda di ammissione.

La domanda di ammissione è da inserire on line (http://spml.sibioc.it) allegando il proprio curriculum vitae.
Un’ apposita commissione vaglierà le domande pervenute e le valuterà in base ai prerequisiti richiesti per accedere ad ogni livello di corso.
La Segreteria comunicherà via e-mail l’esito della valutazione con le modalità per procedere con la conferma dell’iscrizione e il pagamento della quota.

Al sito www.biomedia.net – nella pagina dedicata all’evento – è attivo, fino ad esaurimento posti, il pulsante iscrizioni. Ad esaurimento posti disponibili la scheda di iscrizione online verrà sostituita con un messaggio di iscrizioni al completo; non sono previste liste d’attesa.

La modalità online sopra indicata è l’unica prevista, non potranno quindi essere accettate iscrizioni telefoniche, tramite fax e/o email.


Crediti ECM


Il corso sarà accreditato da SIBioC Provider n. 790, presso il Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina del Ministero della Salute per le seguenti:

  • Categorie professionali: Biologo, Chimico, Medico Chirurgo, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico
  • Obiettivo formativo: Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie
Programma
GIOVEDI' 6 giugno 2019
10.30
ACCREDIA - L'Ente Italiano di Accreditamento
11.30
La domanda di Accreditamento
12.30
Le modalità di verifica
13.30
Il gruppo di lavoro FISMELAB
14.00
Lunch
14.30
I requisiti della norma UNI EN ISO 15189:2013: Management requirements
19.00
Conclusione della giornata
VENERDI' 7 giugno 2019
9.00
I requisiti della norma UNI EN ISO 15189:2013: Technical requirements
13.00
Lunch
14.00
I requisiti della norma UNI EN ISO 15189:2013: Technical requirements
17.00
Il percorso di Accreditamento: l'esperienza di un laboratorio
18.00
Conclusione dei lavori
Organizzato da:
Segreteria organizzativa
Biomedia Srl
Chiara Riva
Indirizzo
Via Libero Temolo 4 - 20126 Milano