Accredia / Seminari e workshop / Seminario “Gli standard di valutazione e il valutatore esperto nella consulenza tecnica”

Seminario “Gli standard di valutazione e il valutatore esperto nella consulenza tecnica”

Data
22 Nov 2019
Orario inizio
8.00
Orario fine
19.45
Sede
Aula Magna Di3A
Università degli Studi di Catania
Città
Catania
Indirizzo
Via Santa Sofia, 100
Gianluca Qualano, Funzionario tecnico di Accredia, interviene all'evento organizzato da DDiligence.

Nella realtà immobiliare italiana, nel settore delle valutazioni, la stima è stata dominata in passato da un giudizio soggettivo espresso sinteticamente. Questo dominio è stato contrastato dall’introduzione degli standard di valutazione immobiliare e dall’applicazione di metodi di stima fondati sulla rilevazione dei prezzi di mercato e sulla stima delle singole caratteristiche degli immobili.

La congiuntura economico-finanziaria degli ultimi due lustri ha contribuito ad accrescere, ad ogni livello, la consapevolezza della rilevanza e della centralità di una appropriata misurazione del valore per tutte le finalità della valutazione, e in particolare:

  • nell’ambito delle garanzie immobiliari ai fini della erogazione di mutui e finanziamenti (c.d. collateral)
  • nella gestione delle sofferenze (Non-performing loans-NPLs e Unlike to Pay-UTP)
  • nelle esecuzioni immobiliari e nelle procedure concorsuali
  • nella definizione del valore patrimoniale dei beni strumentali dell’impresa
  • ai fini della stima ex ante della sostenibilità economico-finanziaria dei progetti
  • nelle operazioni di finanza immobiliare finalizzate a definire i valori dell’investimento e delle quote dei sottoscrittori del fondo

Valutazioni sempre più complesse che sovente, in considerazione della relativa rilevanza economica e sociale nel caso di stime per finalità creditizie e/o procedure giudiziali, sono state regolate dal Legislatore e/o dalle Istituzioni di Vigilanza europee e/o nazionali. Anche la globalizzazione dei mercati e la necessità di assicurare trasparenza negli investimenti, in particolare nel caso di operazioni effettuate da investitori istituzionali (fondi sovrani, fondi pensione, ecc.) e professionali (fondi immobiliari, REITs, SIIQ, ecc.), hanno dato una spinta determinate all’evoluzione della dottrina estimativa – ancorata, in maniera crescente, a normative specifiche e principi metodologici e scientifici declinabili e comprensibili a livello globale (i c.d. standard).

Programma
8.00
Registrazione
8.45
Saluti istituzionali
SESSIONE I
Gli standard di valutazione
9.15
Introduzione ai lavori
Speakers
Oscar Mella
Presidente Associazione Geo.Val. Esperti
9.30
"Market approach e standard valutativi in Italia. I primi passi verso l'ammissione agli standard"
Speakers
Marco Simonotti
Presidente Onorario di E-Valuations
10.00
"Standard, Codice delle valutazioni immobiliari e Certificazione UNI 11558:2014"
Speakers
Giampiero Bambagioni
Tecnoborsa. Responsabile Scientifico del CdVI e Coordinatore GdL UNI/CT010/GL02
10.30
"Il Red Book e la Qualifica RICS"
Speakers
Nicola Arcaini
RICS Italia
11.00
Pausa
11.15
"EVS-TEGOVA e la Qualifica REV"
Speakers
Antonio Campagnoli
IsIVI
Enrico Rispoli
Segretario CNGeGL con delega Attività Internazionale
12.00
"OIV e Principi italiani di valutazione"
Speakers
Claudio Tierno
Designato OIV
12.30
"L'Accreditamento: valorizzazione e garanzia delle competenze certificate"
Speakers
Gianluca Qualano
Accredia
13.00
"Il dato immobiliare prognostico per la valutazione"
Speakers
Stefano Giangrandi
MRICS e Consulente presso il Tribunale della Spezia
13.30
Pausa pranzo
15.00
Saluti Partner
Speakers
Santo Sciuto
Creval
Luigi De Astis
Next Step Valuation
Riccardo Zingale
DDiligence
SESSIONE II
Il valutatore esperto nella consulenza tecnica
15.30
Introduzione ai lavori
Speakers
Roberto Cordio
Presidente Sesta Sezione Civile del Tribunale di Catania
15.45
"Valore di mercato, Valore di mercato con assunzioni e Valore di vendita forzata"
Speakers
Giovanni Battista Cipolotti
Docente di Estimo presso l’Università degli Studi di Udine e l’Università di Bolzano
16.10
TAVOLA ROTONDA
Importanza e benefici del valutatore esperto nella consulenza tecnica. Territori a confronto
Speakers
Floriana Gallucci
Giudice del Tribunale di Catania
Giulio Borella
Giudice del Tribunale di Vicenza
Michela Marchi
Architetto, Consulente presso il Tribunale di Vicenza
Barbara Schepis
Custode Giudiziario presso il Tribunale di Roma
Filippo Budello
Custode Giudiziario presso il Tribunale di Catania
Carlo Frittoli
Commercialista, Consulente presso il Tribunale di Genova
Maria Luciana Fragalà
Commercialista, Consulente presso il Tribunale di Catania
18.00
Pausa
18.15
TAVOLA ROTONDA
Parola a Consulenti ed Esperti
Speakers
Patrick Vasta
Agronomo Iunior, Segretario del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Catania e Valutatore UNI 11558
Davide Spampinato
Architetto, CTU referente per l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Catania
Giovanni Rubuano
Geometra del Collegio di Catania e Valutatore UNI 11558
Alessandro Paternò Raddusa
Ingegnere dell’Ordine di Catania
19.45
Fine dei lavori
Organizzato da:
DDiligence