Accredia / Convegni e congressi / XVII Congresso Nazionale CONAF “#AGROFOR2030: The Global Goals. Paradigmi ed evoluzione di una professione in uno scenario di sviluppo sostenibile”

XVII Congresso Nazionale CONAF “#AGROFOR2030: The Global Goals. Paradigmi ed evoluzione di una professione in uno scenario di sviluppo sostenibile”

Data
07 Nov 2019
Orario inizio
12.00
Orario fine
19.00
Sede
Aula Magna
Università degli Studi della Basilicata
Città
Matera
Indirizzo
Via Lanera, 20
Filippo Trifiletti, Direttore Generale di Accredia, partecipa al XVII Congresso Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali - CONAF.

Il Congresso ha lo scopo di definire la strategia CONAF per Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile ponendosi come obiettivo principale quello di individuare e diffondere un modello professionale orientato alla sostenibilità e alla promozione di politiche illuminate per la risoluzione delle emergenze nel prossimo decennio.
Il contributo che possono dare i Dottori Agronomi ed i Dottori Forestali è determinate all’applicazione di Agenda 2030 e concorre altresì al riconoscimento globale di questa professione.

Saranno sviluppati dei focus di discussione volti ad approfondire, discutere e divulgare alcuni degli obiettivi di Agenda 2030 che rappresentano tematiche sensibili e questioni importanti, con lo scopo di creare una diffusa sensibilità ai temi di Agenda 2030, incrementare la consapevolezza del ruolo sociale e della responsabilità che i Dottori Agronomi ed i Dottori Forestali hanno in uno scenario di sviluppo sostenibile di breve e medio periodo.

  • Obiettivo 2. Sconfiggere la fame: porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione, promuovere un’agricoltura sostenibile
  • Obiettivo 11. Città e comunità sostenibili: rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili
  • Obiettivo 12. Consumo e produzione responsabili: garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo
  • Obiettivo 15. Vita sulla terra: proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, gestire sostenibilmente le foreste, contrastare la desertificazione, arrestare e far retrocedere il degrado del terreno, e fermare la perdita di diversità biologica

Per maggiori informazioni visita il sito dedicato: CLICCA QUI

Programma
7 novembre 2019
"Agenda 2030: un confronto internazionale fra gli attori"
12.00
Registrazione Partecipanti e Delegati

Modera:

  • Alessandra Moneti
15.00
Apertura del XVII Congresso
  • Passaggio dal XVI Congresso al XVII Congresso – da Perugia a Matera
  • Introduzione e presentazione del concept congressuale
Speakers
Sabrina Diamanti
Presidente CONAF
Saluti delle Autorità
Speakers
Mauro Uniformi
Consigliere Segretario CONAF
Raffaello Giulio De Ruggeri*
Sindaco della città di Matera
Vito Bardi*
Presidente Regione Basilicata
Demetrio Martino
Prefetto città di Matera
Giorgio Pica
Presidente Tribunale di Matera
Salvatore Adduce
Presidente Fondazione Matera città europea della cultura 2019
Aurelia Sole*
Rettore Università degli Studi della Basilicata
Alfonso Bonafede*
Ministro della Giustizia
Teresa Bellanova*
Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Dario Franceschini*
Ministro per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo
Sergio Costa*
Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Paola De Micheli*
Ministro Infrastrutture e dei Trasporti
Roberto Speranza*
Ministro della Salute
Massimiliano Atelli*
Comitato per lo Sviluppo del Verde Pubblico
Stefano Poeta
Presidente EPAP
Filippo Trifiletti
Direttore Generale Accredia
Sean Gaulle
Presidente CEDIA
Michele Talia
Presidente INU
Carmine Cocca
Presidente Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Matera
"Key Note: Sostenere un mondo che cresce"
Speakers
QU Dongyu*
Direttore generale FAO
Paolo De Castro
UE Componente COMAGRI
Vincenza Lo Monaco*
ONU Rappresentante permanente d’italia presso le nazioni unite a Roma
Andrea Sisti
Presidente WAA
Experience
Speakers
Marcella Cipriani
Vicepresidente CONAF
"Il cibo sostenibile ed identitario: il paesaggio e la biodiversità"
  • L’esperienza della fascia olivetata da Assisi a Spoleto, primo territorio italiano ad essere inserito nel programma GIAHS (Globally Important Agricultural Heritage Systems) della FAO
Speakers
Bernardino Sperandio
Sindaco di Trevi
  • L’esperienza del percorso di riconoscimento DOC e COCG dei vini materani con la valorizzazione della biodiversità dei vitigni autoctoni
Speakers
Filippo Corbo
Regione Basilicata
"Il cibo trasparente: il rapporto tra produttore e consumatore"
Speakers
Andrea Segrè
Presidente del Comitato Consultivo del Fondo Parchi Agroalimentari Italiani per la Fabbrica Italiana Contadina (FICO)
  • I mercati della terra: il mercato contadino Slow Food dell’Aquila
Speakers
Silvia De Paulis
Esecutivo nazionale slow food
  • Il mercato del cibo sul web: l’esperimento Frutta web
Speakers
Direttore Generale di Apofruit
19.00
Chiusura dei lavori
Organizzato da:
CONAF