Accredia / Rassegna stampa / Edilizia e anticorruzione, tra norme e prevenzione l’equilibrio è delicato

Edilizia e anticorruzione, tra norme e prevenzione l’equilibrio è delicato

Pubblicazione

Data di pubblicazione
26 Giu 2019
Fonte della pubblicazione
Descrizione

Trasparenza, tracciabilità dei flussi finanziari, assenza di conflitti d’interesse, gestione dei rischi: sono i capisaldi della prevenzione alla corruzione, indispensabili per affermare la legalità in tutti i settori produttivi dell ‘ economia italiana, eppure spesso problematici nella loro fattiva applicazione, com ‘ è emerso dal confronto sul tema voluto dall’associazione italiana cultura qualità (Aicq) – settore costruzioni, da Ance Catania e dagli Ordini professionali di ingegneri, architetti, commercialisti e avvocati, con il patrocinio di fondazione ingegneri e Accredia.