Accredia / Articoli / La certificazione accreditata come strategia per la sostenibilità

La certificazione accreditata come strategia per la sostenibilità

Pubblicazione

Autore
Mariagrazia Lanzanova
Data di pubblicazione
30 ott 2021
Descrizione

Per promuovere la ripresa nel difficile contesto segnato dalla pandemia, l’Unione europea riparte dal Green Deal, il corpo di iniziative politiche proposto a dicembre 2019 dalla Commissione europea per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. La parola chiave del nostro presente, delle politiche europee e del futuro del pianeta è, quindi, sostenibilità.

Fino al 2023, gli Stati membri possono ricorrere al fondo NGEU – Next Generation EU, approvato dal Consiglio europeo a luglio 2020, previa la presentazione di piani volti a rendere l’economia più sostenibile, così da affrontare al meglio soprattutto le transizioni verde e digitale. Per ricevere i sostegni previsti dalla Commissione Europea, gli Stati membri devono destinare il 37% della spesa all’economia Verde e il 21% agli investimenti digitali. Il piano presentato dall’Italia è stato valutato in linea con i requisiti e pertanto approvato.