Nome scheda

Data Protection Officer (DPO)

Servizio

Certificazioni di figure professionali

Settore

Privacy

Riferimento normativo

UNI 11697:2017
Attività professionali non regolamentate – Profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza

Descrizione

La figura professionale del Data Protection Officer (DPO) ovvero del responsabile della protezione dati, dovrà essere presente in tutte le aziende pubbliche, in quelle dove il trattamento dei dati presenti rischi specifichi e quelle che trattano “dati sensibili” (si veda per dettagli l’art. 37 del Regolamento UE n. 2016/679).

Tra i suoi compiti:

  • quello di informare e consigliare in merito agli obblighi derivanti dal Regolamento;
  • verificare l’attuazione e l’applicazione della normativa;
  • fungere da punto di contatto per gli “interessati”, in merito a qualunque problematica connessa al trattamento dei loro dati, e per il Garante per la protezione dei dati personali.

La competenza del DPO può essere adesso certificata sotto accreditamento, su base volontaria, a fronte di una norma italiana sviluppata con la collaborazione di tutte le parti interessate.

Cerca il servizio certificato

Obbligatorio o volontario?

Volontario

Chi rilascia il servizio?

Organismi di certificazione del personale accreditati

secondo la norma ISO/IEC 17024

Cerca un soggetto accreditato per rilasciare il servizio

Documenti Applicabili per chi rilascia il servizio

Circolari tecniche applicabili per chi rilascia il servizio