Nome scheda

Impronta climatica di prodotto carbon footprint CFP

Servizio

Verifiche

Settore

Ambiente

Riferimento normativo

UNI EN ISO/TS 14067
Gas serra - Carbon footprint dei prodotti - Requisiti e linee guida per la quantificazione e la comunicazione

Descrizione

L’impronta climatica di un prodotto (CFP) è la quantificazione delle emissioni di gas serra (GHG) legate all’intero ciclo di vita di un prodotto.
Nel conteggio sono quindi considerate tanto le emissioni collegate all’estrazione e trasformazione della materia prima, quanto quelle legate alla produzione, al trasporto, all’utilizzo e lo smaltimento finale del prodotto.
La metodologia di lavoro prevista per il calcolo della carbon footprint di un prodotto o servizio è basata sulla metodologia LCA (Life Cycle Assessment) ovvero sul principio di considerare tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto.

Obbligatorio o volontario?

Volontario

Chi rilascia il servizio?

Organismi di verifica e convalida della carbon footprint accreditati 
secondo la norma ISO 14065

Cerca un soggetto accreditato per rilasciare il servizio

Documenti Applicabili per chi rilascia il servizio

Circolari tecniche applicabili per chi rilascia il servizio