Linee guida

Linee guida sul procurement

Uno strumento che orienta le stazioni appaltanti pubbliche e private nella redazione efficace dei bandi di gara, per scegliere le valutazioni di conformità accreditate appropriate allo scopo del bando e selezionare fornitori qualificati.

Le “Linee Guida Accredia per la richiesta di valutazioni di conformità accreditate” sono un agile documento rivolto a stazioni appaltanti pubbliche e acquirenti privati, per diffondere e supportare le buone pratiche nei processi di approvvigionamento, attraverso la conoscenza dell’accreditamento e delle sue applicazioni, in linea con i più recenti provvedimenti, a partire dal D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., Codice Appalti.

Organizzato in successivi livelli di approfondimento, il documento illustra il ruolo delle differenti valutazioni di conformità accreditate, dalle certificazioni alle ispezioni, dalle prove alle tarature, in funzione degli obiettivi di fornitura dei committenti, sia pubblici che privati.

Attraverso schede ed esemplificazioni, le Linee Guida sono uno strumento di supporto tecnico utile in tutte le fasi fondamentali del processo di acquisto. Dal momento iniziale, quando di crea l’esigenza/programmazione, fino alla verifica di conformità/collaudo della prestazione di servizio, lavoro o fornitura, le Linee guida offrono un valido aiuto in particolare per le attività di:

  • Corretto inserimento dei riferimenti alle norme tecniche e alle valutazioni di conformità accreditata nei requisiti dei bandi di gara
  • Appropriata verifica della documentazione che comprova il possesso di valutazione della conformità accreditata da parte dei concorrenti