Accredia / Altre Attività / Bandi di gara / Sportello bandi

Sportello bandi

Segnalazioni e richieste di supporto

Uno sportello aperto ai Soci di Accredia e ai loro associati, per raccogliere segnalazioni di criticità rilevate in bandi pubblici e richieste di supporto per la redazione dei requisiti di in materia di valutazioni di conformità accreditate.

Tramite lo Sportello, i Soci di Accredia e i loro associati possono inviare segnalazioni relative al richiamo alle valutazioni di conformità in bandi per lavori, servizi e forniture gestiti da soggetti pubblici.

Le segnalazioni vengono esaminate da Accredia per fornire pareri relativi al corretto richiamo alle valutazioni di conformità e all’eventuale contrasto con le norme del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., Codice Appalti, che vi fanno riferimento.

Le risposte alle segnalazioni prese in carico e trattate da Accredia, relative a bandi di gara già emessi o aggiudicati, vengono riepilogate nella sezione FAQ.

Modalità di presentazione

Il trattamento delle segnalazioni da parte di Accredia è subordinato a una serie di condizioni, necessarie per l’efficacia e la trasparenza del processo.

  • Il soggetto segnalante deve essere un Socio dell’Ente di accreditamento o Ente o organizzazione a esso associata. La lista dei Soci di Accredia è pubblicata nella sezione Chi siamo del sito web.
  • L’oggetto della segnalazione deve riguardare il richiamo alle valutazioni di conformità nei bandi di gara per lavori, servizi e forniture, gestiti da soggetti pubblici, che siano in fase di emissione, emessi o aggiudicati.
  • Non sono accettati messaggi inoltrati in forma anonima, per evitare di dar corso a segnalazioni a fini speculativi di turbativa della concorrenza.
  • La veridicità dei dati inseriti viene sottoposta a controllo, prima di avviare la procedura di trattamento della segnalazione.
  • È garantita la protezione dei dati personali di tutti i soggetti che utilizzano lo Sportello bandi.
  • La segnalazione viene inoltrata da Accredia al Socio indicato come riferimento, che deve fornire l’approvazione alla presa in carico entro 15 giorni dal ricevimento della comunicazione di Accredia.
  • Nel caso in cui il Socio non dovesse fornire indicazioni nel termine stabilito, Accredia comunica la decadenza della segnalazione al segnalante, con la motivazione della mancata azione da parte del Socio di riferimento.
  • Accredia si impegna a fornire una prima risposta al soggetto segnalante entro 30 giorni complessivi dal ricevimento della segnalazione.
  • Le risposte alle segnalazioni gestite da Accredia, relative a bandi di gara già emessi o aggiudicati, vengono riepilogate, in forma anonima e generalizzata, nella sezione FAQ.
  • Il segnalante viene informato della pubblicazione della FAQ relativa alla sua segnalazione ovvero, se reputato opportuno da Accredia, riceve una risposta personalizzata.
  • Gli allegati a supporto della segnalazione possono avere un peso massimo di 3MB.
  • Tutti i campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori.

 


Contact form


Angrafica del segnalante

Oggetto della segnalazione

Riferimenti del bando

Bando non emesso*Bando emesso*Bando aggiudicato*

Allega il file del bando* (max 3MB)

Eventuale altro allegato (max 3MB)

Eventuale altro allegato (max 3MB)

Eventuale altro allegato (max 3MB)

Accetto il trattamento dei dati secondo l'informativa sulla privacy.