Accredia / Corsi Accredia-UNI / Corso Accredia-UNI “Mascherine di protezione, DM, DPI o altro? Regole e rischi connessi alla loro immissione sul mercato”

Corso Accredia-UNI “Mascherine di protezione, DM, DPI o altro? Regole e rischi connessi alla loro immissione sul mercato”

Data
03 mag 2021
Orario inizio
9.00
Orario fine
13.00
Sede
Online
Iniziative di formazione nel settore della salute e sicurezza.

Il momento contingente che stiamo vivendo dovuto alla pandemia legata al cosiddetto ‘Covid-19’ ha fortemente ‘stressato’ gli operatori economici coinvolti nel processo di valutazione di conformità delle cosiddette ‘mascherine’ di protezione’.
In quest’ottica, il corso permette di ‘ripassare’ gli obblighi che incombono su fabbricanti (o importatori) e distributori in merito alle mascherine immesse sul mercato, sotto la rispettiva responsabilità che ad ognuno compete.
I contenuti del corso permettono inoltre di approfondire la Legislazione di riferimento, in particolare l’applicabilità dei Regolamenti UE 2017/745 e 2016/425 (rispettivamente, relativi ai Dispositivi Medici e ai Dispositivi di Protezione Individuale), fornendo ulteriori spunti di riflessione e di interpretazione sulle ultime disposizioni e le deroghe del Governo, nell’attuale momento d’emergenza.


Obiettivi


Il corso si propone di fornire gli strumenti per una corretta applicazione e comprensione degli obblighi dei soggetti che importano, distribuiscono e immettono sul mercato UE mascherine di protezione; gli obiettivi del corso sono:

  • Fornire ai partecipanti le informazioni sulle regole da adottare nell’ambito dell’immissione delle mascherine sul mercato, in accordo con la normativa vigente;
  • Fornire una conoscenza generale degli strumenti e delle verifiche documentali dei documenti che accompagnano i prodotti descritti, includendo una simulazione di campionamento dal mercato.

Destinatari


Aziende che importano, distribuiscono e immettono sul mercato mascherine acquistate e/o prodotte fuori dall’UE, quindi tipicamente Distributori e Importatori, in particolare:

  • Responsabile e personale dell’Ufficio Acquisti;
  • Responsabili di Produzione e Qualità;
  • Giovani laureati interessati a specializzarsi nella gestione della Supply Chain;
  • Professionisti e manager che operano in organizzazioni orientate all’Importazione e all’immissione dei prodotti nel mercato comunitario.

Modalità di erogazione


Il corso verrà erogato in modalità GoToMeeting.
Prima dell’erogazione del corso invieremo una mail con il link dal quale potrà scaricare gratuitamente il plug-in e con tutte le indicazioni da seguire.
Chiediamo di collegarsi per le 8:45 per le verifiche iniziali (pc con audio, possibilmente con webcam).
Il materiale didattico verrà inviato poco prima dell’inizio del corso via mail.

Programma
Docenti
Paolo Calveri
Auditor per sistemi di gestione, Marcatura CE
Ispettore Accredia
Angelo Salducco
Esperto di marcatura CE e di Audit per direttive di prodotto
Ispettore Accredia
  • Operatori economici coinvolti, ruoli e responsabilità, Legislazione applicabile, esempi di sospensione delle attività lavorative/sentenze/sequestri;
  • Direttive e Regolamenti UE applicabili; norme armonizzate e norme tecniche, procedure di valutazione di conformità e fascicolo tecnico;
  • Deroghe, disposizioni e protocolli specifici redatti nella situazione di emergenza: interpretazione tecnica e rischi connessi per gli operatori economici coinvolti;
  • Esempio di non rispondenza alle Legislazione vigente di un prodotto prelevato dal mercato (in forma anonima e senza riferimenti del fabbricante e del distributore).

I discenti verranno di volta in volta coinvolti per commentare gli argomenti proposti.

Organizzato da:
UNI - Ente Italiano di Normazione
Telefono
02 70024379 - 228