Accredia / Corsi Accredia-UNI / Corso Accredia-UNI “UNI EN ISO 9001:2015. Focus sui requisiti relativi alla “Pianificazione” (punto 6 della Norma)”

Corso Accredia-UNI “UNI EN ISO 9001:2015. Focus sui requisiti relativi alla “Pianificazione” (punto 6 della Norma)”

Data
13 apr 2022
Orario inizio
9.00
Orario fine
13.00
Sede
Online
Iniziative di formazione nel settore dei sistemi di gestione qualità.

La norma UNI EN ISO 9001:2015 è, in sostanza, un codice di “buon senso organizzativo” e riassume l’esperienza accumulata nei decenni dalle migliori aziende/organizzazioni di ogni tipo e settore. Tuttavia la sua forma sintetica ne rende talvolta problematica l’immediata applicazione. Affinchè possano produrre gli effetti desiderati, e per evitare che la loro attuazione sia solo meccanica e formale, i requisiti della norma richiedono una lettura accurata. Il percorso dei “focus” si propone pertanto di illustrare i punti della norma in modo approfondito e critico, concentrando l’attenzione, di volta in volta, su un singolo punto.
Questo focus sul punto 6 della UNI EN ISO 9001:2015 (Pianificazione), affronta sia i requisiti relativi ai “rischi e opportunità”, fra i più innovativi e impattanti di questa edizione della norma, ispirata alla logica del “risk-based thinking”, che quelli riguardanti la pianificazione degli obiettivi e delle modifiche.


Obiettivi


I principali obiettivi del “focus” sono:

  • Permettere ai partecipanti di andare oltre la lettura testuale del Punto 6 della UNI EN ISO 9001:2015, illustrando origine e finalità dei singoli requisiti, oltre che il loro collegamento con gli altri punti della norma
  • Offrire alcune ipotesi applicative, relativamente ai requisiti riguardanti la gestione dei rischi/opportunità e la pianificazione dei percorsi per il raggiungimento degli obiettivi
  • Fornire indicazioni per ulteriori approfondimenti

Destinatari


Principali destinatari del corso:

  • Manager e “Responsabili Qualità” impegnati ad armonizzare nell’organizzazione i contributi di ciascuno, per l’attuazione del SGQ
  • Auditor, consulenti e formatori, orientati a promuovere una visione sostanziale della norma, quale strumento di successo organizzativo

Modalità di erogazione


Il corso verrà erogato da remoto su piattaforma Zoom.
Prima dell’erogazione del corso invieremo una mail con il link dal quale potrà scaricare gratuitamente il plug-in e con tutte le indicazioni da seguire.
Chiediamo di collegarsi per le 8:45 per le verifiche iniziali (pc con audio, possibilmente con webcam).
Il materiale didattico verrà inviato poco prima dell’inizio del corso via mail.

Programma
Docente
Nicola Gigante - Coordinatore UNI/CT 016/GL 02 “Sistemi di gestione per la qualità”, Convenor ISO/TC 176/SC 2/TG 4 “Interpretations”, Ispettore Accredia
  • Presentazione del capitolo 6, delle sue relazioni con le altre parti della UNI EN ISO 9001:2015 e delle sue complessive finalità
  • Analisi puntuale del testo, per comprendere il significato di ogni requisito, scomposto nelle sue parti elementari
  • Considerazione dei rischi e delle opportunità correlati ai requisiti (cosa potrebbe accadere se il requisito non venisse soddisfatto? quali vantaggi aggiuntivi posso ottenere da un’interpretazione “avanzata” del requisito?, ecc.)
  • Esempi di conformità e di non conformità ai requisiti
  • Criteri per stabilire la necessità, o meno, di predisporre documenti a supporto dell’applicazione del requisito, oltre a quelli richiesti dalla norma
  • Considerazioni sulle competenze richieste per un’applicazione efficace e vantaggiosa dei requisiti
  • Conclusioni e feedback
Organizzato da:
UNI - Ente Italiano di Normazione
Telefono
02 70024379 - 228